L'ironia di 'Osho': "Elezioni? Aspetto il derby"

webinfo@adnkronos.com

di Ilaria Floris 

Queste elezioni "hanno acquisito un'importanza talmente vitale che il risultato avrà senz'altro uno strascico che alla satira darà veramente tanti spunti". A dirlo all'Adnkronos è Federico Palmaroli, autore di 'LepiùbellefrasidiOsho', che -alla vigilia delle elezioni in Emilia Romagna- commenta con ironia l'attesa del risultato elettorale. "Io per fortuna devo dire che nessun politico si è mai davvero lamentato delle mie vignette -dice Palmaroli, oggi ospite di Radio2 alla trasmissione 'TuttiNudi', condotta dal trio Dj Osso, Pippo Lorusso e Antonio Mezzancella- solo una volta Luigi Di Maio ebbe a ridire su una foto, ma poi abbiamo subito chiarito".  

Chi invece lo cita di più, sui social e in tv, "sono Matteo Salvini e Giorgia Meloni, devo dire che mi citano spesso", dice. E aggiunge: "Poi magari in privato in molti mi dicono un bel vaffa..., ma non lo palesano". E ammette di avere molta nostalgia di Paolo Gentiloni, uno dei suoi primi 'ispiratori' di vignette comiche. "Ci sono persone che in foto riescono ad assumere delle pose incredibili, e lui era un personaggio veramente da fotoromanzo -osserva Palmaroli- Mi dispiace che non faccia più parte tanto attiva della politica”.  

E sui prossimi progetti futuri, il 'divo' romano della satira non ha molti dubbi: "Il derby di domani sopra ogni cosa -scherza, riferendosi al derby capitolino in programma domani all'Olimpico ed essendo lui un noto tifoso laziale- C'è chi aspetta le elezioni regionali, io aspetto il derby di domani per prendere qualsiasi altra decisione".