L'ISIS rivendica l'attacco al campo militare in Mali

Cgi

Milano, 2 nov. (askanews) - L'ISIS ha rivendicato sabato l'attacco mortale contro un campo dell'esercito maliano, secondo una dichiarazione del gruppo jihadista. Ieri 1 novembre, 49 soldati maliani sono stati uccisi vicino a Menaka (Mali nord-orientale) durante un "attacco terroristico" contro il campo militare.