L'Italia assegna Lampedusa come "porto sicuro" alla Ocean Viking

Roma, 14 set. (askanews) - L'Italia ha dato il via libera a Lampedusa come porto sicuro in cui attraccare per la nave Ocean Viking di Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere con a bordo, da diversi giorni, 82 migranti soccorsi in mare in due diverse operazioni.

L'Italia ha deciso di assegnare come "place of safety" l'isola siciliana dopo una lunga odissea a largo in attesa di risposte. Dalla nave umanitaria alcuni giorni fa erano state fatte evacuare con urgenza a Malta una donna al nono mese di gravidanza che poco dopo ha partorito in ospedale e il marito.

Intanto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ribadito in un'intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno che "Il fenomeno dei flussi migratori si può arginare solo se si esce dalla logica emergenziale e se tra tutte le Istituzioni comunitarie si afferma definitivamente il principio che chi sbarca in Italia sbarca in Europa. Non si può certo ridurre tutto agli slogan "porti chiusi" o "porti aperti" ha detto, confidando che la nuova legislatura europea "possa essere una legislatura di svolta" in questo senso.