L'Italia femminile si qualifica agli Europei: 12-0 su Israele, evitati i playoff

Matteo Baldini
·1 minuto per la lettura

L'Italia femminile di Milena Bartolini stacca il pass per l'Europeo e lo fa con una larga vittoria, un 12-0 contro Israele: per evitare i playoff serviva un successo con almeno due gol di scarto, le azzurre sono andate ben oltre ottenendo un risultato ben più rotondo.

Bonansea in gol | Gabriele Maltinti/Getty Images
Bonansea in gol | Gabriele Maltinti/Getty Images

L'Italia prenderà dunque parte agli Europei in programma nel luglio 2022 in Inghilterra, in grande spolvero nella larga vittoria del Franchi sia Bonansea che Giacinti, doppietta per entrambe, così come Sabatino nella ripresa. La prima frazione si è conclusa già sul 7-0, senza lasciare dunque alcun dubbio sull'inerzia della sfida: ad aprire le marcature è stata la rossonera Giacinti, efficace poi nella sponda che porta la Bonansea al raddoppio.

Esultanza azzurra | Claudio Villa/Getty Images
Esultanza azzurra | Claudio Villa/Getty Images

Partita subito in discesa, con Giacinti ancora in gol al 13' e il risultato sempre più rotondo grazie all'autorete di Shani David, al gol della Girelli, a quello di Cecilia Salvai e al rigore firmato da Martina Rosucci. Copione identico anche nella ripresa: in gol anche la neo-entrata Sabatino su rigore, Caruso, ancora Sabatino e Giugliano nel recupero, da fuori area. Qualificazione come migliore seconda per l'Italia di CT Bartolini, missione compiuta senza difficoltà in una partita controllata dall'inizio alla fine, ben oltre il risultato richiesto per risparmiarsi i playoff.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.