Lite Tokyo-Seoul, Giappone conferma restrizioni export -3-

Mos

Roma, 27 ago. (askanews) - La situazione nelle relazioni tra i due paesi, mai troppo rosea, è nettamente peggiorata negli ultimi tempi, dopo che un tribunale sudcoreano ha ordinato che aziende nipponiche paghino risarcimenti alle vittime del lavoro forzato in periodo tra il 1910 e il 1945, in cui la Corea fu colonia giapponese.

Tokyo dal canto suo sostiene che l'intera questione è stata regolata in sede di accordo bilaterale quando, nel 1965, si ristabilirono anche i rapporti diplomatici. Allora Tokyo - ricorda la parte nipponica - pagò 500 milioni di dollari in aiuto finanziario a Seoul. (Segue)