Livatino sarà beato, il 'giudice ragazzino' primo magistrato nella storia Chiesa

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Città del Vaticano, 22 dic.(Adnkronos) (Dav/Adnkronos)

Sarà beato Rosario Livatino, il 'giudice ragazzino' ucciso "in odio alla fede" il 21 settembre 1990. Il Papa ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto che ne riconosce il martirio. Si tratta del primo magistrato beato nella storia della Chiesa.

Nel tempo, sono stati raccolti documenti e testimonianze per circa quattromila pagine per sostenere il processo di canonizzazione del giudice Livatino. Tra i testimoni, c’è anche uno dei killer del ‘giudice ragazzino’, Gaetano Puzzangaro, che sconta l’ergastolo. ‘Sub tutela Dei’ (sotto la tutela di Dio) il motto di Livatino, la sigla con cui chiudeva le annotazioni in agenda.