Livorno, marinaio cade in mare e muore

webinfo@adnkronos.com

E' stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco il corpo senza vita del marittimo che, per cause in corso di accertamento, è caduto in mare da una nave da crociera che era ormeggiata nel porto di Livorno. L'incidente era accaduto questa mattina al molo 47, in un'area accessibile solo agli addetti ai lavori. L'allarme era stato dato dai colleghi del marittimo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Livorno, con l'ausilio di una squadra del nucleo sommozzatori, e il personale della capitaneria di porto.