Lo Cascio: Elezioni? Mi fa paura chi pensa esistano i “diversi”

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, (askanews) – “Non è che mi sconvolge il fatto se c’è il rischio che vada uno che vada un altro, che sia terribile chi va. Quello che mi sconvolge è che ci siano persone che hanno dei valori e degli ideali che vengono rappresentate da queste forze politiche. Cioè che ci sono persone che fortemente discriminino gli altri, cioè pensano che ci siano degli umani e poi dall’altra i diversi, qualcosa di disumano, di subumano, da espellere. Ecco, questa è la cosa che mi fa paura, poi è ovvio che se si va al governo con questi valori è una cosa che può impaurire”. Ha risposto così Luigi Lo Cascio ad Askanews alla domanda su cosa pensi del probabile successo della destra alle prossime elezioni. L’attore è alla Mostra di Venezia come protagonista del film di Gianni Amelio “Il signore delle formiche”, in concorso per il Leone d’oro e nelle sale dall’8 settembre.