“Lo Schiaccianoci” al Piccolo Teatro: la favola tra sogno e realtà

lo schiaccianoci piccolo teatro

Il periodo che precede le feste natalizie possiede da sempre una certa magia. Tutti, in qualche modo, torniamo bambini e sentiamo la necessità di liberare la mente dalle preoccupazioni quotidiane, di mischiare realtà e fantasia. Proprio con questo obiettivo arriva a Milano Lo Schiaccianoci al Piccolo Teatro Strehler, per farci passare dei momenti di spensieratezza, proprio come quando ci raccontavano le favole prima di andare a dormire.

Lo Schiaccianoci al Piccolo Teatro Strehler

È il balletto che si addice maggiormente al periodo natalizio, perché porta in scena la perfetta rappresentazione dei sogni dei bambini che spaziano tra il fiabesco e i più terrificanti incubi. Ma non solo. Infatti è anche una grande prova tecnica, che questa volta metterà alla prova i giovani allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Tetro alla Scala. Oltre che a un fantasioso spettacolo porteranno sul palco soprattutto la loro determinazione e la voglia di diventare grandi professionisti del settore. La coreografia è del 2011, di Frédéric Olivieri che in quegli anni era direttore della scuola e ora direttore del corpo di ballo della Scala. Un banco di prova perfetto, quello sulle celebri musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Numerosi personaggi, la dinamicità delle scene e il complesso, ma altrettanto spettacolare, passo a due serviranno a mostrare la stoffa da veri professionisti.

Dal 13 al 22 Dicembre potrete quindi recarvi al Piccolo Teatro Strehler per rivivere questa favola natalizia. I biglietti interi sono acquistabili online, mentre quelli ridotti – per bambini e anziani – si possono trovare solamente in loco. I prezzi vanno da 33€ per la platea, ai 26€ in balconata. Saranno molti gli appuntamenti a teatro sotto le feste, tra cui quello con Il Lago dei Cigni.