1 / 11

Lo sfottò della campagna elettorale #AbolisciQualcosa

Berlusconi, Di Maio, Grasso, Meloni, Renzi, Salvini: tutti si rincorrono nella campagna elettorale facendo a gara a chi vuole abolire più cose. Promesse che sembrano assurde e che hanno ispirato una controcampagna su Twitter, grazie agli hashtags #AbolisciQualcosa e #AboliamoQualcosa (foto: Twitter)

Lo sfottò del web sulla campagna elettorale: #AbolisciQualcosa

Matteo Renzi (Partito Democratico), Silvio Berlusconi (Forza Italia), Matteo Salvini (Lega Nord), Luigi Di Maio (Movimento 5 Stelle), Piero Grasso (Liberi E Uguali): cosa accomuna questi leader dei maggiori schieramenti politici? La voglia, viste le ultime dichiarazioni, di abolire qualche legge attualmente in vigore. Promesse da campagna elettorale, gara a chi la spara più grossa: chiamate questa faccenda come volete. Sappiate che il web ha già scelto cosa fare: prenderli in giro. Attraverso l’hashtag #AbolisciQualcosa (o AboliamoQualcosa)