Lo smacco dei repubblicani al fotofinish e gli explioit di alcuni candidati che hanno "salvato" Biden

Joe Biden al vertice Asean
Joe Biden al vertice Asean

Midterm USA e mancata “valanga rossa”, ecco come hanno fatto i Democratici a prendersi il Senato, con lo smacco dei repubblicani al fotofinish e gli explioit di alcuni candidati che hanno “salvato” Joe Biden. Un Biden talmente rilassato da arrivare al vertice Asean e farsi dei selfie con gli stagisti. Quel sorriso in bocca al Capo della Casa Bianca ce lo ha messo la dem Catherine Cortez Masto, che è stata rieletta in Nevada ed ha dato 50 seggi ai democratici contro i 49 ai repubblicani.

Come hanno fatto i Democratici con il Senato

Biden poi lo ha annunciato di suo: “Abbiamo la maggioranza in Senato e ora ci concentriamo sulla Georgia, non sono sorpreso dall’affluenza alle urne, ne sono molto contento perché ritengo che rifletta la qualità dei nostri candidati“. E dalla casa Bianca hanno detto che “Joe Biden si avvia a incontrare il presidente Xi Jinping più forte politicamente”. Il presidente è in Cambogia, dove si trova per il vertice dell’Asean.

La forza “inaspettata” del partito Dem

Ma da cosa è dipeso quel risultato? Innanzitutto dall’ottimismo eccessivo con cui i repubblicani di Donald Trump si sono sono affacciati alle elezioni di midterm. Tutti credevano che la debolezza di Biden fosse la debolezza del partito e che la forza di Trump fosse il vigore dei repubblicani ed invece non era mai stato così: i democratici sono più forti della gaffes del loro “capo” e i repubblicani saranno molto meno forti fin quando come “capo” avranno un massimalista e non un conservatore di rigore e senza eccessi. Da assegnare ne resta solo uno ma sarà deciso il 6 dicembre dal ballottaggio in Georgia fra il democratico Raphael Warnock e il repubblicano Herschel Walker.