Lo spot Coop di Havas Milan il più popolare su Youtube

webinfo@adnkronos.com

Milano, 20 gennaio 2020 - A fine settembre 2019, Coop ha lanciato la nuova campagna di comunicazione “Una buona spesa può cambiare il mondo”.  

Nello spot, la cui creatività porta la firma di Havas Milan, il carrello della spesa attraversa il mondo per sottolineare le aree di impegno di Coop, in termini di rispetto delle persone, dei lavoratori e del Pianeta. 

Lo spot è risultato il video commerciale più popolare su YouTube nel periodo ottobre-dicembre 2019 con 3,7 mln di visualizzazioni. La classifica è stata determinata utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.  

Il gradimento della rete per lo spot Coop è un segno di come i temi importanti stiano sempre più a cuore alle persone, soprattutto quando vengono raccontati con il giusto approccio e tono di voce. Il viaggio del carrello, intanto, è pronto a ripartire per continuare a parlarci di impegno, di valori, e di convenienza Coop 

Contact: 

Press Office  

Maria Dammicco  

+39 02 80 202 228  

M.+39 335 76 49 680  

maria.dammicco@havas.com  

 

Ufficio stampa COOP 

Silvia Mastagni  

+39 06 441811 

M.+39 3357884168 

silvia.mastagni@ancc.coop.it  

 

Havas Group 

Havas Group è uno dei più grandi Gruppi di Comunicazione al mondo. Fondato nel 1835 a Parigi, il Gruppo conta 20.000 persone in oltre 100 paesi. Il nostro obiettivo è fare una meaningful difference per brand, aziende e persone. 

Havas Group è un gruppo che integra le diverse anime di comunicazione e pone il cliente al centro dell’organizzazione. Questo approccio ci consente di soddisfare e anticipare al meglio le esigenze dei nostri clienti.  

www.havas.com 

 

COOP 

Coop, attraverso le cooperative associate, è insegna leader della distribuzione italiana (immutata la quota del 14,2% nella Gdo) e sviluppa un giro d’affari di 13,4 miliardi solo nell’attività caratteristica e di 14,8 miliardi tra attività retail e diversificazioni. Con 6,7 milioni di soci, oltre un quarto delle famiglie italiane è proprietaria delle cooperative associate a marchio Coop. Sono 95.000 i soci che partecipano attivamente alla governance cooperativa e oltre 4.000 i soci volontari che animano 4.541 iniziative sul territorio per un valore sociale di 60,4 milioni di euro. Nel perimetro più ampio, resta in crescita l’occupazione (58.900 dipendenti), con una prevalenza di donne (69,3%) e contratti a tempo indeterminato (94,3%). Tramite i propri fornitori di merci e le altre attività dell’indotto, Coop sostiene direttamente o indirettamente 254.600 posti di lavoro, l’1% dell’occupazione del Paese. 

www.e-coop.it