Lo ha stabilito un’ordinanza del sindaco Abramo in previsione di un’allerta meteo arancione

·1 minuto per la lettura
Scuole chiuse a Catanzaro per il maltempo previsto il 14 ottobre
Scuole chiuse a Catanzaro per il maltempo previsto il 14 ottobre

Ondata di maltempo in arrivo in Calabria, per la giornata di domani, 14 ottobre, a Catanzaro le scuole resteranno chiuse: lo ha stabilito una specifica ordinanza diramata in queste ore dal sindaco Abramo in previsione di un’allerta meteo arancione. La decisione del primo cittadino è a traino del messaggio diramato dalla Protezione Civile Regionale.

Maltempo, scuole chiuse a Catanzaro: l’allerta della protezione Civile induce il sindaco alla prudenza

In quel “dispaccio” di alert si preannuncia una allerta meteo di livello arancione che dovrebbe interessare la regione e in particolare il territorio catanzarese per l’intera giornata di domani, giovedì 14 ottobre.

Scuole chiuse ed attività extrascolastiche ferme a Catanzaro per il maltempo e l’allerta meteo arancione

E proprio sulla scorta di quell’allarme il primo cittadino di Catanzaro Sergio Abramo ha disposto “la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie – compresi i servizi educativi per l’infanzia e per la scuola dell’infanzia pubblici e privati, asili nido pubblici e privati e ludoteche, attività scolastiche ed extrascolastiche – e degli impianti sportivi della città di Catanzaro”.

A Catanzaro scuole chiuse per il maltempo e Centro Operativo Comunale in preallarme

Il sindaco ha poi spiegato nella nota: “Il provvedimento si rende necessario, in via precauzionale, in previsione del rischio di rovesci di forte intensità, che potrebbe rendere difficoltoso il raggiungimento delle scuole e degli impianti sportivi con mezzi pubblici e privati”. Poi la chiosa: “È stato anche attivato il COC, Centro operativo Comunale, per monitorare l’evoluzione delle condizioni meteo e predisporre ogni misura necessaria per scongiurare eventuali pericoli a tutela della sicurezza e pubblica incolumità”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli