Lo stambecco robot per muoversi tra i terreni accidentati

featured 1618508
featured 1618508

Milano, 13 giu. (askanews) – Un robot a quattro zampe ispirato allo stambecco. E’ l’ultima invenzione robotica degli ingegneri della Kawasaki Heavy Industries. Soprannominato “BEX”, il prototipo è progettato per viaggiare su terreni accidentati e irregolari, nonché per trasportare merci pesanti attraverso cantieri o terreni agricoli, ma anche per trasportare esseri umani e svolgere compiti per loro.

Famosa a livello mondiale come azienda motociclistica, Kawasaki ha iniziato a produrre robot umanoidi nel 2017 e l’anno scorso ha deciso di sviluppare un prototipo a quattro zampe come soluzione a un problema di bilanciamento che i suoi robot a due gambe hanno dovuto affrontare. Ancora più importante, BEX è stato progettato per svolgere compiti in contesti agricoli, rispondendo così a un problema di stretta manodopera nel Giappone rurale.

Bex è potenzialmente in grado di muoversi sostenendo 160 kg. La società continuerà a testare lo stambecco robot quest’anno e punta a commercializzarlo nel 2023.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli