Lo stilista Antonio Marras porta i nuraghi alla 'Milano Fashion Week'

·1 minuto per la lettura

AGI  La reggia nuragica di Barumini, nel Sud Sardegna, fra i 55 siti italiani inseriti dall'Unesco nella World Heritage List, è lo scenario scelto dallo stilista sardo Antonio Marras per un cortometraggio che sarà online in occasione della 'Milano Fashion Week', dal 26 febbraio prossimo.

Clienti, giornalisti, stylist, influencer e addetti al settore più importanti del mondo della moda saranno il pubblico privilegiato della Sardegna incantata che ha ispirato Marras.

"A Su Nuraxi, la reggia, luogo sacro e magico costruito dai miei avi quattromila anni fa, ho ambientato la mia nuova storia dedicato alla mia terra, generosa e fertile di idee", racconta lo stilista, che nel suo progetto è stato sostenuto dalla Fondazione Sardegna Film Commission della Regione, da Sardegna Teatro, Fondazione Barumini sistema cultura e Comune di Barumini.

Le riprese, per tre giorni per la regia di Roberto Ortu, hanno coinvolto circa 150 persone su un set allestito nel rispetto misure anti-Covid, con un cast di modelli multietnico e interamente sardo.