Lo storico inviato di Striscia la Notizia spiega a Grazia perché non è diventato papà

Vittorio Brumotti
Vittorio Brumotti

“Ecco perché non ho figli”: la confessione di Vittorio Brumotti fa il paio con spontaneità e stile di vita dell’uomo di punta fra gli incursori del “Ricci team”. Lo storico inviato di Striscia la Notizia ha spiegato infatti al settimanale Grazia perché non è diventato papà. Il campione di bike ha quindi voluto affrontare alcuni aspetti privati della sua vita di coppia.

La confessione di Vittorio Brumotti

Ed ha voluto toccare quello che forse è il più delicato e privato dei temi: i figli. Ha detto Vittorio: “Amo ciò che faccio e la mia vita è sempre stata a rischio. La mia paura non è legata a questo tipo di imprese, né alla morte”. Poi l’inviato della strica trasmissione di Canale 5 ha spiegato ancora: “Ho paura delle brutte notizie che riguardano gli altri, sia le persone che amo e che mi sono vicine, sia quelle che non conosco”. Brumotti è addirittura tenero nella sua vulnerabilità: “Vorrei mettere una rete per salvare tutti“.

“Non so se reggerei a quelle preoccupazioni”

“Ho paura delle cose che non posso cambiare”. Poi la spiegazione in ordine alla sua vita privata: “Forse anche per questo non sono ancora padre e Annachiara non è ancora madre. Non so se reggerei a quel tipo di preoccupazioni che sono legate ai figli”.  E il suo fisico sempre in forma? “Mangio ancora riso, pollo e verdure bollite. Un atleta deve stare attento. Sono ligure, amo anche la focaccia”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli