Lo zar protagonista di una installazione che campeggia sulla sede dell'Interno della Repubblica Ceca

La foto di Putin in un sacco per cadaveri
La foto di Putin in un sacco per cadaveri

A Praga compare l’immagine del cadavere di Vladimir Putin sulla facciata del ministero dell’Interno. Il capo del Cremlino è protagonista di una installazione che campeggia sulla sede dell’Interno della Repubblica Ceca. Si tratta di tre bandiere, una delle quali è al centro con Putin rappresentato come cadavere e chiuso in un sacco nero per il trasporto dei militari uccisi.

Praga, l’immagine del cadavere di Putin

L’installazione è comparsa sulla facciata del ministero dell’Interno a Praga e sarebbe stato lo stesso governo ad assumersene la responsabilità. L’opera è indicativa: su una tela ci sono ai lati la bandiera ceca, una ucraina e una terza nella quale “si mostra la testa del presidente russo, che fuoriesce da un sacco usato per il trasporto di cadaveri”.

Il tweet del ministro dell’Interno

Il ministro dell’Interno Vit Rakusan su Twitter ha scritto: “Sappiamo chi è il nostro amico, che sanguina anche per la nostra libertà. E sappiamo anche chi è il nostro nemico, e non gli permetteremo di rubare il concetto di patriottismo o la nostra bandiera”. L’agenzia di stampa Eurasia Daily con sede a Mosca ha fatto sapere che “nella Repubblica ceca l’ostilità verso la Russia ha superato ogni limite, il ministero degli Interni ceco sta minacciando il presidente Vladimir Putin”.