"L'obbligo di mascherina all'aperto non risolve il problema". I dubbi del virologo Crisanti

Fabio Luppino
·Ufficio centrale HuffPost
(Photo: ASSOCIATED PRESS)
(Photo: ASSOCIATED PRESS)

“L’obbligo di mascherina all’aperto non risolve il problema. Sicuramente protegge e io la uso sempre ma se attraversi la strada da solo e intorno a te non c’è nessuno, diventa difficilmente comprensibile”. Lo ha affermato il virologo Andrea Crisanti a SkyTg24, spiegando di “non credere nelle misure restrittive: come si può pensare di fare le multe a migliaia di ragazzini che si assembrano fuori dalle scuole?”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.