Locale serve clienti dopo le 18.00: in 14 in un solo tavolo

·1 minuto per la lettura
Bar
Bar

La Campania è in zona gialla, ma non tutti rispettano le misure di restrizione attualmente in vigore per evitare la diffusione del Coronavirus, tanto che il governatore Vincenzo De Luca sta valutando l’attuazione della zona arancione già a partire da lunedì 15 febbraio. A Benevento, intanto, quattordici persone sono state beccate in un bar a bere vino al tavolo dopo le 18.00, orario limite per la consumazione in loco.

I contravventori al bar

Nella tarda serata di mercoledì 10 febbraio i Carabinieri di Benevento hanno sorpreso quattordici persone a bere vino in un bar nel quartiere Ponticelli. Nessun distanziamento sociale, oltre alla violazione delle norme che regolano gli orari utili per il servizio al tavolo e del coprifuoco.

Per le quattordici persone sono scattate multe salate. In totale esse ammontano a 5 mila euro. Ai gestori del bar, invece, è stata imposta dalla Questura di Benevento la chiusura del locale situato nel quartiere Ponticelli per cinque giorni, nonché la multa prevista per avere violato le norme contro il Coronavirus.