Lockdown in Europa, in Inghilettera scatta chiusura fino a dicembre

·1 minuto per la lettura
regno unito gove lockdown mese
regno unito gove lockdown mese

Secondo quanto dichiara il cancelliere del ducati di Lancaster Michale Gove, il lockdown nel Regno Unito potrebbe durare anche più di un mese, a causa dell’aumento sempre più vertiginoso di casi nel paese. Boris Johnson annuncia la chiusra del paese fino a dicembre, in formato light. Chiusi negozi ritenuti superflui. Scuole rimangono aperte.

Regno Unito, Gove: “Un mese di lockdown”

Come sappiamo, Boris Johnson in conferenza stampa ha annunciato che nel Regno Unito verrano prese delle misure restrittive simili al lockdown, ma per il cancelliere del Lancaster Michael Gove, la serrata potrebbe durare anche più del mese previsto.

A Sky News, infatti, il cancelliere prende atto delle misure del governo inglese, a causa dellimpoennata di contagi che ogni giorno rischia di portare al collasso il sistema sanitario.

Lockdown formato “light”

Come già imposto in Francia da Macron, anche nel Regno Unito Johnson ha deciso di attuare un lockdown in versione “light”. “Adesso è il momento di agire, perché non abbiamo alternative. Tutti i citatdini dovranno state a casa“, ha spiegato il premier, affiancato dal capo funzionario sanitario per l’Inghilterra, Chris Whitty.

Resteranno chiusi fino a dicembre centri benessere, di divertimento e negozi non ritenuti essenziali. Bar, pub, locali e ristoranti potranno svolgere servizio di consegna domiciliare.

Discorso diverso per le scuole, che al contrario resteranno aperte. “Il Natale sarà differente quest’anno, ma il mio sincero auspicio è che tramite queste azioni dure, potremo permettere alle famiglie in tutto il paese di stare insieme”, ha proseguito Boris Johnson, che promette “un grande aumento dei test per il Covid. Non torneremo alla quarantena totale di marzo e aprile, le misure che vi ho esposto sono molto meno restrittive”.