Lockdown Italia, Sileri: "Non credo serva"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Italia zona rossa e in lockdown per coronavirus? "Credo che saranno necessarie zone di chiusura con la procedura di 'stop&go' che ho sempre difeso. E' chiaro che in questo momento ci sono delle aree rosse nel Paese che potrebbero essere estese con la diffusione delle varianti ma non credo che serva oggi un lockdown perché la situazione non è drammatica ma sotto controllo. Laddove le varianti corrono e aumentano i casi e i ricoveri sono necessarie chiusure, vedi Perugia. Le varianti ci sono ma non è detto che siano peggiorative, dobbiamo continuare il monitoraggio e proseguire con le vaccinazioni". Lo ha affermato l’ex viceministro alla Salute e senatore Pierpaolo Sileri, a margine della giornata organizzata dall'Ordine dei medici di Roma in memoria degli operatori caduti per Covid-19, con una targa dedicata. Sileri è medico chirurgo iscritto all'Ordine di Roma.