Lockdown non vaccinati, Crisanti: "Io d'accordo con Meloni, sorpresa..."

·1 minuto per la lettura

"Mi sorprendo per una volta su una posizione simile a quella di Giorgia Meloni". Il professor Andrea Crisanti è tra coloro che non ritengono opportuno il lockdown per i non vaccinati, bocciato oggi anche dalla leader di Fratelli d'Italia. "Mi sorprendo per una volta su una posizione simile a quella di Giorgia Meloni. E' molto più sicuro obbligare le persone non vaccinate a indossare la mascherina Ffp2 quando vanno fuori. La mascherina Ffp protegge al 98%, sarebbe una misura più accettabile e meno divisiva rispetto alla decisione di chiudere dentro casa", dice Crisanti a Otto e mezzo su La7.

"Io non sono d'accordo con il lockdown per i non vaccinati perché, banalmente, non risolverà il problema", ha detto Melon alla presentazione del libro di Bruno Vespa 'Perché Mussolini rovinò l’Italia', commentando l'opinione di 4 presidenti di regioni del Nord favorevoli a un nuovo giro di vite sulle misure nei confronti delle persone non vaccinate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli