Loeser (Arca Fondi), 'l’economia circolare è realtà e ha una sua valenza'

featured 1620813
featured 1620813

Roma, 20 giu. – (Adnkronos) – Economia circolare, ambiente, responsabilità sociale: sono le parole chiave di Arca Sgr e del Fast and Furio Sailing Team che anche quest’anno hanno solcato il mare in occasione della Rolex Giraglia 2022.“Noi abbiamo riciclato una barca che doveva essere fatta a pezzi e buttata via e con questa barca ci siamo resi nuovamente protagonisti alla regata più importante del Mediterraneo. Ci è sfuggita la vittoria per pochi minuti dopo 34 ore in cui eravamo quasi sempre in testa, ma e abbiamo dimostrato che l'economia circolare è una realtà e ha una sua valenza”, queste le parole di Ugo Loeser, amministratore delegato di Arca Fondi Sgr che sottolinea anche l’aspetto sociale della manifestazione: “Abbiamo dato visibilità e supporto a tante associazioni, in particolare ai bambini del Gaslini".

"L'aspetto sociale legato all'aspetto sportivo per noi è fondamentale in questo progetto perché, proprio perché vinciamo e siamo protagonisti, il nostro protagonismo contribuisce a dare visibilità e supporto a queste associazioni. Poter vedere l'ospedale dalla barca e non la barca dall'ospedale è una cosa che riempie di gioia questi bambini e le loro famiglie, che purtroppo sono meno fortunati, e in più abbiamo in serbo il progetto di avere la prima certificazione ambientale basata sul ciclo di vita del prodotto fatta per un'imbarcazione come la nostra che è un oggetto di recupero e che è tornata a una nuova giovinezza, a una nuova competitività” sottolinea Loeser.

La prestigiosa competizione velistica Rolex Giraglia, con la sponsorship di Banca Carige e Arca Fondi Sgr, è andata al Maxi 100 Magic Carpet 3 che ha preceduto Maxi 100 Arca Sgr, ma Loeser è comunque soddisfatto del risultato e non perde la speranza di riconquistare la vittoria nel 2023: “Avevamo una barca velocissima. Abbiamo performato molto bene nel primo e due regate, siamo partiti bene, siamo sempre stati testa a testa, ce la siamo giocata. Poi qualcuno secondo dove arrivare.L’altro anno abbiamo vinto noi, quest’anno hanno vinto loro, il prossimo anno ci sarà lo spareggio”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli