Lollobrigida (Fdi): non abolire Commissariato governo Alto Adige

Pol/Bac

Roma, 6 feb. (askanews) - "In Alto Adige assistiamo all'ennesimo tentativo di spogliare lo Stato italiano di funzioni e prerogative. La Sudtiroler Volkspartei ha infatti annunciato l'intenzione di approvare un documento, proposto dal movimento secessionista Die Freiheitlichen, nel quale si chiede apertamente l'abolizione del Commissariato del Governo/Prefettura per la provincia di Bolzano". A ricordarlo è il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco lollobrigida, spiegando che "una simile riforma inciderebbe pesantemente sulla funzione di collegamento e rappresentanza dello Stato nell'ambito dei territori locali interessati, che ricordiamo essere già dotati di ampia e quasi assoluta indipendenza dal resto del contesto nazionale, anche e soprattutto dato l'affiorare di tensioni autodeterminazionistiche e secessioniste sempre più frequenti".

"Fratelli d'Italia ha depositato in queste ore una interrogazione al presidente del Consiglio Conte e al ministro dell'Interno Lamorgese per sapere - conclude - quale sia a riguardo la posizione del governo, e se possa escludere con assoluta certezza quanto proposto nel documento in questione. Non consentiremo condizioni di extraterritorialita' dell'Alto Adige rispetto al resto del territorio nazionale".