Lollobrigida: grazie Conte ospite Atreju,ma quando cade brindiamo

Pol/Vep

Roma, 21 set. (askanews) - "Ringrazio prima di tutto i parlamentari di Fratelli d'Italia che negli ultimi 14 mesi non hanno dato tregua ai diversi governi che si sono succeduti". Lo ha detto ad Atreju il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida, introducendo l'intervista di Bruno Vespa al presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

"Lo avevamo invitato a luglio da Presidente Grillo-Leghista, ha confermato l'invito da presidente del governo Grillo-Piddino e oggi è qui come rappresentante dei grillini democratici e renziani...", ha proseguito Lollobrigida. "Ringrazio il presidente Conte per aver accettato il nostro invito a confrontarsi qui ad Atreju, di fronte a una platea composta da persone preparate, da famiglie e lavoratori che amano la nostra Nazione sopra ogni cosa. Fdi nel corso del tempo ha fatto scelte spesso difficili: abbiamo deciso, con la coerenza che da sempre ci contraddistingue, di rimanere fuori da qualunque governo che non fosse passato per le urne. Mi permetto quindi una battuta: Lei, presidente Conte, l'altro giorno ha brindato insieme a Macron immaginiamo con dello champagne; il presidente Mattarella ha brindato insieme al presidente tedesco probabilmente con della birra. Bene, Fratelli d'Italia brinderà quando il suo governo andrà a casa, e lo faremo con del buon vino italiano!", ha concluso.