Lombardia, 26.5 mln per sostituzione dei veicoli piu' inquinanti

Gci

Roma, 28 set. (askanews) - Sara' pubblicato ai primi di ottobre il bando che consentira', a partire dal 15/10, di presentare le domande per accedere al contributo, fino a 8.000 euro, per la sostituzione dei veicoli inquinanti. "Per il periodo 2019-2020 - ha annunciato l'assessore regionale all'Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo nel corso del convegno E-mob in programma fino a sabato Palazzo Lombardia - abbiamo stanziato 26,5 milioni di euro: 8,5 milioni di euro sono destinati alle imprese e 18 milioni sono destinati ai cittadini".

"Questa rivoluzione - ha aggiunto - deve passare attraverso un cambio di paradigma: l'auto elettrica deve diventare parte di un nuovo modello di trasporto che riduca il numero di veicoli in circolazione e questo passa inevitabilmente per la condivisione. In questo si innesta anche la modifica dell'uso del veicolo nelle flotte aziendali e il potenziamento del TPL".

"Anche in questa prospettiva - ha aggiunto Cattaneo - Regione Lombardia ha previsto un pacchetto di incentivi, nei quali sono compresi anche i anche i veicoli elettrici, che consentira' ai cittadini lombardi e alle imprese di sostituire il proprio veicolo inquinante. Migliorare la qualita' dell'aria e' una nostra priorita'. Stiamo adottando nel tempo politiche realiste che favoriscono gli spostamenti dei cittadini e nello stesso tempo guardano ad una mobilita' sempre piu' green".