In Lombardia 381 posti in Covid hotel per pazienti dimissionari

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 11 gen. (askanews) - Sono 381 al momento i posti disponibili nei Covid hotel in Lombardia: stanze doppie ad uso singolo che, in caso di nucleo familiare, possono accogliere due persone. A comunicarlo in una nota la Direzione generale Welfare di Regione Lombardia che spiega anche chi può essere trasferito in queste strutture: "Sono a disposizione anche i posti nei Covid hotel, che possono accogliere i pazienti sia in dimissione dal reparto di degenza, sia direttamente dal Pronto Soccorso. I pazienti candidati al trasferimento presso i Covid hotel devono essere considerati dimissibili dalla struttura ospedaliera per acuti (Pronto Soccorso o reparto), in assenza di insufficienza respiratoria, autosufficienti, senza evidenti criteri di evolutività sfavorevole a breve termine, e non necessitare di assistenza sanitaria".

I posti nei Covid hotel suddivisi per Ats sono 196 su Milano (Adriano Community Center, Milano, 70 posti; Mokimba Baviera, Milano, 45; Idea Hotel San Siro, Milano, 35; Mokimba Monte Bianco, Milano, 46); 46 posti su Ats Brescia (Hotel Igea, Brescia, 10; Park Hote Ca' Noa, Brescia, 33, Hotel Blue Silver, Sirmione, 4); 68 posti su Ats Brianza (Euro Hotel Residence, Concorezzo, 44; B&B Hotel Milano, Monza, 21; Casamica Housing, Lecco, 3); 12 posti su Ats Insubria (B&B Campagnoli, Somma Lombardo, 12); 58 posti su Ats Bergamo (Antico borgo la Muratella, Cologno al Serio, 58).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli