Lombardia, 5 milioni per bando "amianto zero" nelle scuole

Gci

Milano, 13 ott. (askanews) - Via l'amianto dalle scuole della Lombardia grazie a un bando da 5 milioni approvato dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro Melania Rizzoli.

"Attraverso questa misura - ha spiegato l'assessore Rizzoli - realizzeremo interventi puntuali che ci permetteranno anche di disporre di un dettagliato quadro regionale e di conoscere le criticita' da affrontare con priorita' assoluta. L'obiettivo e' eliminare l'amianto all'interno degli edifici scolastici di proprieta' pubblica presenti sul territorio regionale".

"Regione Lombardia - ha rimarcato l'assessore Rizzoli - e' tra le prime in Italia a effettuare una ricognizione cosi' capillare della presenza di amianto negli edifici scolastici. Non escludiamo che, a fronte della graduatoria che andra' a comporsi, speriamo di poter convogliare nuove risorse sull'edilizia scolastica dedicate alla rimozione dell'amianto.