Lombardia: accordo Regione-Irccs pubblici, 4 mln per brevetti e terapie avanzate (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Il primo progetto, 'Force-4-cure', acronimo per 'piattaforme cellulari per la ricerca e lo sviluppo di terapie avanzate in life science', punta a terapie cellulari avanzate personalizzate nell'ambito life science. Sarà finanziato con 2 milioni di euro da Regione Lombardia a valere su risorse Por – Fesr 2014 – 2020 e avrà ricadute di impatto sull'ecosistema economico e scientifico lombardo.

Il secondo, che sarà finanziato dagli Irccs con altri 2 milioni di euro, ruota intorno alla creazione di un innovativo ufficio congiunto di trasferimento tecnologico (Tto) per la tutela e la valorizzazione, tramite brevetti e accordi industriali, del ricco patrimonio di ricerche che fa capo ai quattro enti: "Questa forte integrazione tra attività ospedaliera e di laboratorio, tipica degli Irccs -sottolinea Sala- permetterà di valorizzare i risultati di questi progetti dal punto di vista della loro sostenibilità e della loro personalizzazione rispetto alle necessità dei pazienti. I progetti saranno adatti a trasferire le conoscenze biomediche nella pratica clinica e, quindi, a essere messi al servizio della comunità".