Lombardia, approvata mozione M5s su prevenzione calamità naturali

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 7 set. (askanews) - Il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato oggi una mozione del consigliere regionale M5s Raffaele Erba che prevede l'impegno a predisporre investimenti specifici per tutelare i territori lombardi a rischio di eventi calamitosi. La richiesta, avanzata dopo le alluvioni che hanno devastato diversi Comuni lombardi, in particolare del lago di Como alla fine di luglio, prevede l'impiego di risorse da parte di Regione Lombardia in tre ambiti specifici: monitoraggio delle aree particolarmente a rischio, manutenzione dei boschi e dei corsi d'acqua e contrasto all'impermeabilizzazione e consumo di suolo.

"Bene che il Consiglio Regionale e l'assessore Foroni abbiano compreso l'impatto che i cambiamenti climatici stanno causando sul nostro territorio e di come sia fondamentale rafforzare la prevenzione. Come ha sottolineato Legambiente nel suo ultimo rapporto, negli ultimi anni gli eventi calamitosi si stanno moltiplicando e lo scenario è sempre più preoccupante. Non altrettanto bene sul fronte degli anticipi a chi ha subìto danni, perché purtroppo oggi non siamo riusciti a costruire uno strumento specifico per aiutare chi è stato colpito da calamità naturali. Come Regione Lombardia abbiamo il dovere di trovare una soluzione per fare sì che vengano anticipate le risorse ai cittadini più penalizzati dalle alluvioni" ha commentato Erba in una nota.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli