Lombardia, approvato bilancio: 3,5 mld per investimenti e sviluppo

Red/Cro/Bla
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 lug. (askanews) - Approvato in Consiglio regionale il Rendiconto 2019 e la manovra di assestamento 2020-2022 che destina 3,5 miliardi di euro a investimenti e sviluppo infrastrutturale per favorire la ripresa. "Anche quest'anno - commentano il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e l'assessore regionale al Bilancio, Finanza e Semplificazione, Davide Caparini - abbiamo ulteriormente tagliato i costi di funzionamento della macchina regionale e confermato gli investimenti pubblici nel triennio 2021-2023. Abbiamo aggiunto 530 milioni di euro ai 3 miliardi già previsti per mettere il turbo alla ripresa economica con cantieri e lavoro". "La manovra di assestamento si inserisce quest'anno in un contesto eccezionale - aggiungono il governatore e l'assessore - in cui l'emergenza sanitaria in corso ha comportato una drastica riduzione delle entrate riferita ai principali tributi. Ciò nonostante l'avanzo di bilancio di fine 2019 pari a circa 115 milioni ci ha consentito di coprire le minori entrate e salvaguardare gli equilibri di bilancio". (segue)