Lombardia, Bolognini: 8,5 mln per piano attuativo "Dopo di noi"

Lzp

Milano, 17 set. (askanews) - Con una delibera proposta dall'assessore alle Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini, la Giunta regionale lombarda ha approvato il piano attuativo regionale "Dopo di noi", finalizzato a realizzare interventi a favore dei disabili gravi nei diversi ambiti territoriali. L'ammontare complessivo delle risorse per le Ats è di 8.584.800 euro, destinate a persone nella fascia di età tra i 18 e i 64 anni.

"Il piano attuativo - ha spiegato Bolognini - consente a Regione Lombardia di dare concretezza a politiche inclusive finalizzate al raggiungimento di miglior livelli di autonomia per le persone disabili gravi prive del sostegno famigliare; interventi in linea con gli indirizzi di programmazione per l'attuazione degli interventi previsti dall'art.3 della legge 112 del 2016".