Lombardia: Calenda a Pd, 'vediamoci con Moratti e sindaci dem per confronto senza pregiudizi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 nov. (Adnkronos) – "La proposta che facciamo al Pd è di sederci insieme con Sala, Moratti, Gori, Del Bono e gli altri sindaci lombardi per verificare se le distanze sul merito e sui programmi siano così rilevanti da impedire una candidatura comune". Così il leader del Terzo Polo, Carlo Calenda.

"Prendiamoci una giornata insieme per parlare di Lombardia e programmi invece di dividerci sulla provenienza dei candidati. Non costerebbe nulla e alla fine il Pd sarebbe comunque libero di scegliere un’altra strada. Letizia Moratti è una candidata vincente e con la sua candidatura potremmo davvero riuscire a strappare dopo trent’anni la Lombardia alla destra leghista. Non chiudiamoci questa possibilità per preconcetti ideologici".