Lombardia, Confartigianato incontra Guidesi: più attenzione alle Mpi

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 giu. (askanews) - Il consiglio direttivo di Confartigianato Lombardia ha incontrato l'assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Guido Guidesi. Nell'incontro, si legge in una nota, si è posta l'attenzione sulla "centralità dell'impresa diffusa sul territorio lombardo". Per il presidente di Confartigianato Lombardia, Eugenio Massetti, "ci sono tutte le condizioni per recuperare il tempo perduto. La Lombardia e le sue imprese saranno protagoniste di questa fase, ma chiediamo alle istituzioni il massimo sostegno".

Le imprese chiedono che in vista dei piani della ripresa "le azioni messe a terra siano accessibili realmente per l'artigianato e le piccole imprese per guidarle nella ripartenza, sostenendole nella riconversione green e nell'innovazione tecnologica e digitale. Resta centrale la richiesta dello stanziamento delle risorse, il sollecito per i bandi che non sempre vanno incontro alle esigenze delle imprese più piccole, spesso a 'taglia unica' quando l'esigenza sarebbe oggi quella di focalizzarci su un target più mirato delle MPI".

L'assessore Guidesi ha detto di non credere "in un artigianato romantico, ma in un artigianato capace di dare impulso alle filiere. Puntiamo a una ripresa economica accelerata, capace di creare indotto, anche attraverso la ripresa degli investimenti", ha chiosato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli