Lombardia: consiglio regionale il 9 giugno, tra mozioni richiesta danni a Cina (2)

Lombardia: consiglio regionale il 9 giugno, tra mozioni richiesta danni a Cina (2)

(Adnkronos) – Le mozioni invece riguardano: misure di sostegno economico alle scuole paritarie a seguito dell’emergenza epidemiologica (Luca De Gobbo di Nci e capigruppo di maggioranza); istituzione di un tavolo tecnico sull’Area Mind (Monica Forte, M5Stelle); utilizzo delle procedure in deroga per l’utilizzo delle risorse economiche provenienti dalle donazioni per la realizzazione di interventi urgenti, indifferibili e di pubblica utilità, funzionali a garantire al sistema sanitario lombardo efficacia ed efficienza di intervento (Elisabetta Strada dei Lombardi Civici Europeisti e capigruppo di minoranza); misure per l’economia lombarda a seguito della diffusione del Covid-19 (Gabriele Barucco, Forza Italia); sollecitazione al Ministro degli Esteri per ottenere il rimpatrio dei 7.000 italiani bloccati all’estero, compresi i 118 connazionali a Cuba, a causa del Covid-19 (Claudia Carzeri, Forza Italia); richiesta di risarcimento danni alla Repubblica Popolare Cinese per le difficoltà legate al contenimento della pandemia Covid-19 (Roberto Anelli, Lega); istituzione dell’elenco regionale telematico per gli operatori socio-sanitari (Consolato Mammi’ del M5Stelle e Carmela Rozza del PD); esecuzione nell’ambito del Ssr dei tamponi molecolari (Gianantonio Girelli, PD); piano di sanità territoriale post Covid-19 (Fabio Pizzul, PD); sostegno alle attività agricole e zootecniche penalizzate dal Covid-19 (Selene Pravettoni, Lega).

E’ prevista infine la nomina dei rappresentanti regionali del Collegio sindacale di Finlombarda. Sarà consentita a partire dalle ore 10.15 la partecipazione di giornalisti, fotografi e operatori video accreditati: la seduta sarà trasmessa anche in diretta streaming sul sito del Consiglio regionale.