Lombardia, De Corato: attivare Nuclei di vigili per tutela ambiente

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 7 lug. (askanews) - "Il controllo del territorio si è dimostrato fondamentale per le indagini che hanno portato al sequestro di un impianto a Gessate (Milano) e all'arresto di cinque persone per traffico illecito di rifiuti. Ringrazio per il capillare lavoro la Guardia di Finanza". Lo ha scritto in una nota l'assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, Riccardo De Corato, che auspica e promuove nei Comuni lombardi l'attivazione dei Nuclei di polizia locale ambientale.

"È uno strumento organizzativo ed operativo fondamentale per contrastare problematiche come gli sversamenti di rifiuti abusivi e le discariche illegali. Auspico quindi di poter vedere svilupparsi nei vari comuni lombardi, anche in forma associata, queste importanti formazioni" ha aggiunto.

"Questo sequestro arriva dopo quelli avvenuti, sempre nell'ambito della stessa inchiesta, partita negli anni scorsi, della discarica abusiva di Cassano d'Adda, di Pioltello e di Liscate tutte nel Milanese" ha ricordato.

"Regione Lombardia - ha concluso De Corato - è fortemente impegnata nel contrasto alle ecomafie. Anche per questo finanzia tramite bandi per le Polizie locali, dispositivi sempre più nuovi e moderni per la lotta a questi reati. Tra questi apparecchi ci sono, ad esempio, i droni, i sistemi di videosorveglianza e le fototrappole".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli