Lombardia, da Regione 10,8mln per manutenzione piccoli comuni

Red-Mch

Milano, 26 lug. (askanews) - Regione Lombardia ha stanziato ulteriori 10 milioni e 800mila euro a favore dei Piccoli Comuni. "Si tratta di un ulteriore finanziamento destinato ai comuni lombardi fino a 5.000 abitanti e alle unioni di comuni che nel settembre 2018 avevano partecipato al Bando che stanzia risorse per la manutenzione urgente del territorio, in particolare sulla rete stradale locale, sugli edifici pubblici e sul patrimonio comunale", ha detto l'assessore di Regione Lombardia agli Enti Locali,Massimo Sertori.

Con l'assestamento di bilancio vengono messi a disposizione ulteriori 10 milioni e 800mila euro per scorrere la graduatoria degli interventi ammessi, ma non finanziati per carenza di risorse. Secondo i calcoli di Regione Lombardia alla fine saranno finanziati pressoché la totalità degli aventi diritto. Infatti non potranno ricevere il contributo solo i comuni che nel frattempo hanno modificato l'intervento previsto in graduatoria oppure hanno beneficiato del contributo statale a totale copertura dei costi dell'intervento o di altri finanziamenti regionali.

"Per il finanziamento di circa 600 interventi - ha aggiunto Sertori - realizzati dai Piccoli Comuni su tutto il territorio lombardo e la messa a disposizione di risorse regionali per ben 19 milioni e 800mila euro, significa aver garantito alle piccole Amministrazioni comunali un supporto concreto e necessario per la messa in sicurezza delle proprie comunità, ma anche un sostanziale sostegno alle azioni locali che aiutino a superare fragilità territoriali e a mantenere i servizi alla comunità".