Lombardia, da Regione 15 milioni per illuminazioni piccoli comuni

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 apr. (askanews) - La giunta regionale della Lombardia dà il via libera al progetto 'Bando illumina' che prevede lo stanziamento di 15 milioni di euro ai piccoli comuni lombardi con meno di 5mila abitanti per aumentare l'efficienza dell'illuminazione pubblica. "Un'iniziativa che garantisce complessivamente 15 milioni di euro per aumentare l'efficienza energetica e ridurre l'inquinamento luminoso degli impianti di illuminazione pubblica", ha detto il presidente della Regione Attilio Fontana.

"Attraverso lo stanziamento di questi contributi - ha sottolineato l'assessore agli Enti Locali, Massimo Sertori - offriamo l'opportunità di miglioramento della qualità energetica, ambientale e della sicurezza del patrimonio infrastrutturale dei Comuni, nonché la riduzione dei costi energetici a carico della Pubblica Amministrazione".

Lo stanziamento è di 15 milioni di euro, di questi 4 milioni già per il 2021, 5 milioni nel 2022 e 6 milioni nel 2023. Ogni intervento ammesso deve essere realizzato, collaudato e rendicontato entro il 30 novembre 2023. Il bando, con procedura valutativa a graduatoria delle istanze che verranno presentate, è rivolto a tutti i Comuni lombardi con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti.