Lombardia, dal 22 febbraio vaccini Covid a agenti polizia locale

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 19 feb. (askanews) - Comincerà lunedì 22 febbraio la vaccinazione anti-Covid per gli agenti della polizia locale dei Comuni lombardi. Lo ha comunicato l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato. I primi a vaccinarsi saranno gli appartenenti al Corpo del Comune di Milano. Il Centro vaccinale sarà quello del Policlinico ubicato in Fiera. A seguire saranno vaccinati gli appartenenti ai corpi delle polizie locali degli altri Comuni lombardi.

"Nell'ultimo anno caratterizzato dalla pandemia - ha commentato De Corato in una nota - gli uomini e le donne della polizia locale, così come gli appartenenti alle Forze dell'ordine e delle Forze armate, hanno continuato a svolgere un lavoro intenso e costante sul territorio. Sia nel contrasto alla criminalità che nella gestione dell'emergenza. E per questo li ringraziamo enormemente".

"In diverse occasioni - ha concluso De Corato - Regione Lombardia ha riconosciuto ruolo e attività stanziando fondi ad hoc per il lavoro straordinario, predisponendo specifiche operazioni Smart-Covid e consegnando dispositivi di protezione individuale agli agenti".