Lombardia: Fermi, 'Rosa Camuna celebra cittadini, vera forza della regione '

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 28 mag. (Adnkronos) – "La Lombardia è tornata finalmente a celebrare quest’anno in presenza la festa del suo popolo, dei suoi cittadini e dei suoi Comuni, e il valore di questa celebrazione insieme al riconoscimento che l’istituzione regionale vuole tributare ai propri cittadini assumono un significato particolare in questo momento di ripresa e di rilancio dopo le restrizioni causate dalla pandemia". Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi che questo pomeriggio, insieme al presidente della Giunta regionale Attilio Fontana, ha presieduto a Palazzo Lombardia la cerimonia di consegna del premio Rosa Camuna: la cerimonia si inserisce nell’ambito della Festa della Lombardia, istituita per celebrare la battaglia di Legnano combattuta il 29 maggio 1176 contro le truppe imperiali del Barbarossa.

"Nel simbolo della Rosa Camuna -spiega Fermi- ritroviamo le radici più vere e profonde della comunità lombarda, che si identifica intorno ai valori del saper fare, dell’agire concreto e della solidarietà: questi sono da sempre i caratteri distintivi dei lombardi e ancora di più i lombardi li hanno dimostrati in questi difficili mesi". La Lombardia "può e deve ora guardare al futuro con fiducia e ottimismo, consapevoli che il nostro tessuto sociale è sano e vitale, come ci testimoniano anche i premiati di quest’anno. La vera forza della Lombardia sono i suoi cittadini".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli