Lombardia: fondo da 1 mln per emittenti radiotelevisive e editoria online locale

·1 minuto per la lettura
Lombardia: fondo da 1 mln per emittenti radiotelevisive e editoria online locale
Lombardia: fondo da 1 mln per emittenti radiotelevisive e editoria online locale

Milano, 16 dic. (Adnkronos) – Un fondo da un milione di euro per le emittenti e l'editoria locale. Il consiglio regionale della Lombardia ha approvato un emendamento al Collegato finalizzato a "valorizzare il ruolo delle emittenti radiofoniche e televisive locali, nonché delle testate giornalistiche online, nella promozione della conoscenza dell’attività legislativa e amministrativa e del funzionamento delle istituzioni regionali".

L’emendamento, approvato all’unanimità, è stato presentato dal presidente del consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi unitamente ai Vice Presidenti Francesca Brianza e Carlo Borghetti e al Consigliere Segretario Giovanni Malanchini, e raccoglie le indicazioni e i contributi forniti dal Corecom Lombardia. Ringraziamenti all’assessore al Bilancio, Davide Caparini, per aver incrementato il fondo iniziale di 500mila euro, raddoppiandolo e portandolo a un milione di euro.

Il provvedimento, che modifica la legge 8 del 25 gennaio 2018, istituisce un fondo regionale per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione radiotelevisiva e dell’editoria online locale: per il triennio 2020-2022 viene stanziato un milione di euro l’anno. Sarà compito della giunta regionale definire le forme e i tempi di presentazione delle domande nonché le modalità di erogazione del contributo.