Lombardia, Formigoni: La giunta è azzerata, da domani nuova squadra

Roma, 11 ott. (LaPresse) - "La giunta regionale è azzerata". Lo ha annunciato il governatore lombardo Roberto Formigoni, durante la conferenza stampa sul futuro della Regione Lombardia nella sede del partito in via dell'Umiltà, insieme al segretario politico del pdl, Angelino Alfano e al segretario federale della Lega nord, Roberto Maroni. "Nei prossimi giorni - ha aggiunto - formerò una giunta che sia all'altezza di governare in un momento cosi difficile per l'Italia e per la Lombardia con un programma rinnovato. Che affronti la riforma del sistema sanitario, del welfare, dell'amministrazione regionale e del Nord e la tematica della macroregione, che sta a cuore alla Lega e che interessa molto anche noi". "Abbiamo rinnovato l'invito ai consiglieri - ha detto ancora Formigoni - a procedere rapidamente alla riforma della legge elettorale regionale eliminando il privilegio del listino bloccato e ho avuto assicurazione da Pdl e Lega che verrà attuata entro dicembre".

Ricerca

Le notizie del giorno