Lombardia: Guidesi a Como, 'sostenere aziende con filiere made in Lombardy' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Abbiamo visitato due eccellenze del territorio – ha detto Fabrizio Turba -. Una in campo tessile che è la Gabel Group dove esiste una filiera di produzione di articoli per la casa che è tutta italiana. Va dal filato al prodotto finito. Fino ad arrivare alla commercializzazione e possiede anche un profilo etico e di welfare aziendale: una struttura d'eccezione. L'altra azienda, della zona del Canturino-Marianese, è impegnata nella produzione tipica del territorio: legno arredo e mobili e commercializza in tutto il mondo. Queste due aziende, malgrado i problemi legati alla pandemia da Covid-19, hanno investito e proseguiranno a investire anche in futuro. Per questo -ha concluso il sottosegretario- Regione Lombardia sarà loro vicino con misure adeguate perché danno opportunità e lavoro a tutto il territorio".

La visita è poi proseguita con il gruppo Pontiggia. Dopo anni di lavorazione del ferro l'azienda si è specializza anche su lavorazioni in alluminio. Dall'industria al commercio con l'enoteca Bottiglieria da Gigi Bizzotto Giuseppe e per finire la Farmacia internazionale di Tassone Roberto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli