Lombardia: incontro sindacati traporti e Trenord su rider

Lzp

Milano, 16 giu. (askanews) - Questa mattina Filt Cgil Fit Cisl e Uilt UIL Lombardia hanno incontrato Trenord a seguito della decisione dell'azienda di vietare ai riders l'accesso ai treni con le bici, chiedendo soluzioni in tempi brevi.

"Abbiamo chiesto all'azienda - si legge in una nota - di valutare diverse soluzioni che possano permettere il carico delle biciclette, senza compromettere la sicurezza a bordo per tutti i passeggeri, riducendo al minimo le ricadute sul servizio in termini di qualit e puntualit. Trenord ha dichiarato di avere in corso verifiche sulla fattibilit di alcune soluzioni operative e si impegnata a comunicarle a breve riconvocando Filt, Fit, Uilt Lombardia".

Assenti le piattaforme di delivery che, sottolineano i sindacati, "non si assumono la responsabilit verso i lavoratori riders, attraverso la stipula di convenzioni, con compartecipazione alla spesa, con aziende di trasporto per abbonamenti, parcheggi etc, cos come avviene in altri settori".