Lombardia, ipotesi terza dose in metro e supermercati

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Flavio Lo Scalzo
REUTERS/Flavio Lo Scalzo

Terza dose di vaccino anti Covid-19 alla stazione della metro e al supermercato. E’ lo scenario che potrebbe prefigurarsi a Milano per la terza fase della campagna vaccinale.

“Abbiamo immaginato di organizzare dei centri vaccinali nella grande distribuzione organizzata della Lombardia e in due stazioni della metro a Milano”, ha spiegato il coordinatore della Regione Guido Bertolaso, durante una conferenza a Palazzo Pirelli.

GUARDA ANCHE: Covid, un cane aiuta i bambini a fare il vaccino

A partire dal primo dicembre, "ci prepariamo agli scenari più diversi, anche a quelli che potrebbero essere di vaccinare 60-70 mila persone al giorno", ha detto Bertolaso spiegando che nei prossimi giorni sarà aperta una manifestazione di interesse rivolta alle grandi catene e ai centri commerciali.

LEGGI ANCHE: Farmacie e hub, ecco come prenotare la terza dose di vaccino

"Stiamo prendendo contatti con la Gdo, è un modo per andare incontro a cittadini" ha aggiunto il vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, ricordando che "abbiamo già 365 farmacie che vaccinano con le terze dosi, sono in crescita e su tutto il territorio".

GUARDA ANCHE: Vaccini Covid, perché fare la terza dose?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli