Lombardia, l’ospedale di Desio sarà intitolato a Pio XI

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 8 giu. (askanews) - L'ospedale di Desio (Mb) sarà intitolato a Papa Pio XI. Lo prevede una mozione approvata all'unanimità dal Consiglio regionale della Lombardia. Il testo sottolinea l'importanza storica della figura di Papa Pio XI e si ritiene l'intitolazione un atto importante che valorizza l'ospedale. Pio XI (al secolo Ambrogio Damiano Achille Ratti) nacque a Desio nel 1857 e fu molto influente nella politica italiana del primo '900.

"E' motivo d'onore e d'orgoglio avere contribuito, quale responsabile della Sanità della Lombardia, all'assegnazione formale di un riconoscimento come l'intitolazione a Papa Pio XI dell'Ospedale di Desio, sua città natale", ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti.

"Un'iniziativa carica di importanti valori simbolici, d'ordine civile, sociale, spirituale, e così indissolubilmente legata alla Terra di Lombardia, alla Brianza e alla Diocesi ambrosiana in particolare", ha aggiunto Moratti che ha ricordato "la straordinaria vita di Achille Ratti, una figura che ha lasciato una indelebile impronta nella storia della Chiesa e del Paese, nobilitando la Lombardia e Desio".