Lombardia lancia Riccagioia Agri 5.0 per innovazione in agricoltura

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 14 apr. (askanews) - La Regione Lombardia ha lanciato "Riccagioia Agri 5.0: L.I.E.A.-Lombardia Innovazione per l'Ecosistema Agroalimentare", progetto per offrire alle imprese agricole locali modelli innovativi che consentano loro di vincere le sfide dei mercati del dopo pandemia. Il progetto 'Lombardia Innovazione' si concretizzerà attraverso la creazione di un Innovation Hub gestito da una Fondazione privatistica, caratterizzata dalla partecipazione di importanti imprese di settore e della tecnologia e dalla presenza pubblica di Ersaf, l'Ente di Regione Lombardia per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste.

I Partner privati garantiranno tutte le risorse di avvio e gestionali necessarie allo sviluppo della Fondazione e tutti gli utili saranno reinvestiti in nuovi progetti. Il Partner pubblico la volontà di innovare e semplificare il ruolo di governo e di supporto al settore. Con questa collaborazione, rappresentata da un vero e proprio Ecosistema innovativo pubblico/privato, si creeranno le condizioni per lo sviluppo di progetti di sistema e/o territoriali e di accesso alle risorse economico-finanziarie della programmazione nazionale ed europea, a supporto della trasformazione digitale, dell'utilizzo operativo delle innovazioni di prodotto e processo personalizzabili sulle singole situazioni ed esigenze, consentendo un efficace e sinergico binomio tra sostenibilità ambientale ed economica, per lo sviluppo dell'Agricoltura 5.0.

"Il progetto, che vede la collaborazione virtuosa fra pubblico e privato, con il coinvolgimento di primarie aziende di differenti settori - ha commentato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana - sarà un valido supporto e una guida qualificata all'innovazione del sistema agricolo regionale in termini di modelli di business e di nuovi processi operativi". "La sostenibilità ambientale dei sistemi produttivi - ha aggiunto Fabio Rolfi, assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi - si ottiene con l'innovazione e la ricerca, non con le imposizioni. Il progetto Riccagioia rappresenta un esempio concreto di Agricoltura 5.0. La Regione Lombardia intende innovare l'ecosistema agricolo del territorio e costituire un riferimento nazionale".

La Lombardia produce il 43% del latte italiano, il 42% del riso italiano, il 40% dei prodotti suinicoli italiani. È prima anche per superficie dedicata all'agricoltura, le cui attività coprono il 69% del territorio. La sede è il complesso immobiliare di Riccagioia a Torrazza Coste in provincia di Pavia, dove è presente una azienda agricola sperimentale regionale vitivinicola di 54 ettari e con ventimila metri quadrati di immobili: spazi divisi tra laboratori di analisi, laboratori didattici, sala convegni, uffici e già oggi sede di importanti associazioni del territorio.