Lombardia, Lega: gaffe dei ministri, non incontrano Fontana

Mda

Milano, 11 nov. (askanews) - "Un Governo dovrebbe fare il suo lavoro per tutti, non soltanto per la propria parte politica, ma qualcuno sembra averlo dimenticato". Così Andrea Monti, vice capogruppo della Lega al Pirellone e vice presidente della Commissione Infrastrutture, ha commentato l'incontro avvenuto oggi presso la sede del Consiglio regionale della Lombardia.

"Un gaffe, senza se e senza ma - ha proseguito Andrea Monti - quella che ben due ministri del Governo Conte, ovvero De Micheli (PD - Infrastrutture) e Spadafora (M5S - Sport), hanno fatto oggi al Pirellone. Come è possibile che due rappresentanti dell'Esecutivo vengano in visita presso la sede del Consiglio regionale lombardo e incontrino soltanto i gruppi di minoranza? Hanno parlato di Olimpiadi e infrastrutture soltanto con chi non governa la Regione Lombardia. A che pro? Si tratta dell'atteggiamento degli stessi che, ogni santo giorno e con una certa arroganza, hanno pure l'ardire di spiegarci come ci si dovrebbe comportare a livello istituzionale. Si spera si tratti soltanto di uno scivolone - ha concluso Andrea Monti - ma francamente mi permetto di nutrire più di un dubbio."