Lombardia, Lega: opposizione strumentalizza tragedia Covid

Lzp

Milano, 16 giu. (askanews) - "Regione Lombardia ha sempre ascoltato e si costantemente rapportata con il personale sociosanitario". Cos una nota del Gruppo Lega in Regione Lombardia, in risposta agli attacchi delle opposizioni.

"Inutile ribadire - si legge nella nota - ancora una volta come ci siamo ritrovati ad affrontare una crisi sanitaria di proporzioni mai viste nel recente passato e che abbiamo dovuto affrontare da soli, senza un serio sostegno da parte del governo centrale. Suonano quindi grotteschi gli attacchi dei consiglieri dell'opposizione di M5S e Pd, che per l'ennesima volta puntano il dito contro Regione Lombardia, dimenticandosi del mancato aiuto da parte del loro governo, anche per quanto riguarda i Dpi: ci siamo trovati sprovvisti dei dispositivi di protezione, a partire dalle mascherine, a causa dell'incapacit di Conte e dei suoi ministri. Senza dimenticarci la genialata di Di Maio, che pochi giorni prima di Codogno, e poi che eravamo in emergenza internazionale, ha regalato le mascherine alla Cina. Sono loro che vengono a farci la morale? Dovrebbero solo stare zitti".

"Se c' qualcuno che ha sottovalutato qualcosa - conclude la nota - il governo centrale che ci ha lasciati soli e i consiglieri di M5S e Pd che anzich difendere la Lombardia, fanno gli interessi dei loro partiti".