Lombardia: a Londra per il World travel market

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 4 nov. (Adnkronos) – Regione Lombardia partecipa alla 43esima edizione del World travel market (Wtm), da sempre una delle più importanti manifestazioni europee B2B del settore travel, in programma dal 7 al 9 novembre 2022 nei padiglioni dello storico centro espositivo Excel di Londra. Regione Lombardia sarà presente con uno stand di 170 metri quadrati (Stand Eu 300) all'interno dell'area Italia coordinata da Enit insieme a 20 operatori tra consorzi, Dmo territoriali e operatori della filiera turistica integrata.

"Qualità dei servizi, alta professionalità e competenze: la Lombardia – dice Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda – si presenta alla fiera Wtm con una proposta turistica allettante, figlia di operatori e professionisti che sanno valorizzare al meglio le bellezze dei luoghi e delle destinazioni grazie a un'offerta completa e di livello. La Lombardia è la terra dei grandi eventi e permette ai visitatori di vivere esperienze gratificanti ed uniche, grazie alla cultura, all'arte, alla storia, alle tradizioni e agli itinerari enogastronomici di territori preziosi. Un patrimonio inestimabile che assumerà ulteriore valore in seguito ad eventi internazionali come 'Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023' e le olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026".

Da oltre quarant'anni, World travel market è una fiera business-to-business che offre all'industria turistica globale l'opportunità di realizzare incontri, creare contatti e fare affari. Il profilo degli operatori professionali presenti è caratterizzato principalmente da enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, hotel, società di autonoleggio, società di viaggi in pullman, crociere, linee di traghetto e compagnie aeree.